Stampa
Colorimetri portatili CR-400 e CR-410

 

Analisi del colore rapide ed accurate

Colorimetri portatili per analisi del colore CR-400 e CR-410 Konika Minolta 

Il colorimetro CR-400 è adatto per misurazioni di colori assoluti e di differenze di colore in una vasta gamma di applicazioni: ingredienti, alimenti, materie prime, prodotti finiti e manufatti, farmaci, cosmetici e altri campioni industriali. Se i campioni sono disomogenei o irregolari in superficie, come granulati, tessuti, legno, pietre, mattoni, allora la scelta giusta è il modello CR-410: l’unico strumento sul mercato con un’area di misura di 50 mm e perfettamente adatto per campioni disomogenei.

Questi modelli dispongono di caratteristiche molto interessanti, come il display retroilluminato di grandi dimensioni, il data processor dotato di stampante termica, l’ampia memoria per 2000 misurazioni, numerosi nuovi spazi colore, formule Passa/Scarta e indici per il bianco e il giallo. La nuova funzione "indice utente" permette di inserire fino a sei diverse equazioni tipiche dell'utente o specifiche per l'applicazione, utilizzando i valori XYZ, Yxy o CIELAB. La testa di lettura, dotata di display, tasti funzionali e alimentazione, può essere ora utilizzata indipendentemente in modalità stand alone, oppure collegata direttamente ad un PC, semplicemente installando il software opzionale QC SpectraMagic NX. L’ampia gamma di accessori rende i colorimetri CR-400 e CR-410 adatti ad un uso praticamente universale.

Caratteristiche tecniche:

 

Modelli disponibili:

 

Accessori: