Centrifuga Sigma 6-16HS

 

Prestazioni da ultracentrifuga in un modello compatto e riscaldato 

Centrifuga Sigma 6-16HS 

La centrifuga riscaldata Sigma 6-16HS è caratterizzata da un uso semplicissimo e praticissimo grazie all'intuitivo controllo monoselettore brevettato e alla chiusura motorizzata del coperchio.

Il modello Sigma 6-16HS combina le tipiche prestazioni elevate di un'ultracentrifuga alle sue dimensioni compatte. 

L'ampia gamma di accessori include una varietà di rotori e adattatori che permettono di accogliere dalle microprovette alle bottiglie da 800 ml.

Il riscaldamento integrato ne consente l'uso nei laboratori di analisi di petrolio e idrocarburi per la determinazione del contenuto di acqua secondo ASTM.

Centrifuga Sigma 6-16HS

Caratteristiche tecniche:

  • Velocità massima: 13.500 rpm
  • Massima RCF: 20.376 g
  • Capacità massima: 4 x 800 ml
  • Ambito di temperatura impostabile: da +4° a +70°C
  • Programmi in memoria: 60
  • Curve di accelerazione: 10 lineari, 10 quadratiche e 10 definibili dall'utente
  • Curve di decelerazione: 10 lineari, 10 quadratiche e 10 definibili dall'utente
  • Contatore di cicli: sì, per ciascun rotore

 

Rotori, accessori e configurazione:

Sigma 6-16HS può essere equipaggiata con rotori ad angolo fisso o basculante per moltissime applicazioni, tra cui PCR, piastre microtiter, sacche di sangue, citologia, istologia, macroprovette, provette per petrolio e idrocarburi secondo ASTM, ecc.

E' possibile utilizzare il configuratore online per scegliere il modello di centrifuga accessoriato più adatto alle proprie esigenze, cliccando qui.